Daniele Silvestri 2013: canzone “Il bisogno di Te”+nuovo Ep “Che Nemmeno Mennea”

Daniele Silvestri ha partecipato al Festival di Sanremo 2013 tra i cantanti Big, presentando le sue due nuove canzoni inedite “A bocca chiusa” e “Il bisogno di te-Ricatto d’ Onor”.

Per la canzone “A bocca chiusa”, Daniele Silvestri ha voluto sul palco del teatro Aristorn di Sanremo 2013 anche Renato Vicini: l’ interprete della lingua dei segni italiana (LIS). Renato Vicini è protagonista anche del video della canzone insieme a Daniele Silvestri. Trovate il video ufficiale e il testo della canzone “A bocca chiusa” qui: Daniele Silvestri-A Bocca Chiusa-Testo e video
Il brano “A bocca chiusa” di Daniele Silvestri è una fotografia della situazione attuale: il testo della canzone rappresenta il disagio e il malcontento sociale dei tanti italiani (ma anche dei tanti europei) che continuano a scendere in piazza in questi anni per manifestare, anche se non vengono ascoltati o vengono “zittiti”.

La canzone inedita “Il bisogno di te-Ricatto d’ onor” racconta invece la storia di una coppia: un rapporto ossessivo, una “dipendenza” tra i due amanti.

Dal 14 Febbraio 2013 è inoltre uscito in vendita nei negozi di dischi e on-line il nuovo cd di Daniele Silvestri, l’ EP intitolato “Che nemmeno Mennea” che contiene 4 canzoni: i due brani inediti presentati a Sanremo 2013, la canzone “Se fossi un principe” del 2001 ma registrata in versione Lo-Fi, e il brano “Che bella faccia” del 2007 in una versione live estratta dal concerto che Daniele Silvestri ha tenuto a Parigi nel 2009.
E’ possibile scaricare le canzoni dell’ EP di Daniele Silvestri su iTunes.

Il nuovo cd di Daniele Silvestri (2013): le canzoni dell’ EP “Che nemmeno Mennea”

1- A Bocca Chiusa (canzone inedita presentata a Sanremo 2013)

2- Il Bisogno di Te / Ricatto d’ Onor (canzone inedita presentata a Sanremo 2013)

3- Che Bella Faccia (Live a Parigi 2009)

4 Se Fossi Un Principe (versione Lo-Fi demo del 2001)

La canzone “Il Bisogno di Te-Ricatto d’ Onor” di Daniele Silvestri (inedito presentato a Sanremo 2013)

(Qualora il video della canzone “Il Bisogno di Te-Ricatto d’ Onor” di Daniele Silvestri non fosse visibile, potete segnalarlo riportando il link dell’ articolo e scrivendo a: redazioneioblog@gmail.com
Provvederemo a sostituire il video della canzone di Daniele Silvestri)

Testo canzone “Il Bisogno di Te-Ricatto d’ Onor” di Daniele Silvestri

Sa sa prova 2, 3, sa prova prova sa sa prova, 2, 3, prova…
Ho provato per te
un dolore che ormai
ho capito cos’è
E’ che è sempre di più quando tu te ne vai
E’ il bisogno di te
Quello che non vorrei
E tu potrai non crederci
Ma io scommetterei
Che hai bisogno di me
Anche se non lo sai
Hai bisogno di me pure tu
E presto capirai
Che il bisogno che c’è
Non si placherà mai
Allora adesso giurami
Che non mi lascerai

Non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo no…

Non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo no…

Io divido con te
Ogni singola idea
Quando chiami io corro da te
Che nemmeno Mennea
Voglio fare di te
La mia sola mania
E allora adesso giurami
Di non andare via

Non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no!
Non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no!
Non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no!
Non ti lascio solo, non ti lascio solo no!

Allegro fermo immagine
Di un’era lontanissima
Noi due vicini e liberi
Padroni su quell’isola
Corrompevamo giudici
L’amore, poi la musica
E gli amici a quella tavola
La foto tu conservala se vuoi

Io tanto ho un’altra copia sai
Anzi, parecchie copie sai

Perché non si sa mai
Così, guardandola, immagino
Che non mi tradirai
Ma non lo vedi che (tutto intorno a te)
Può capitare che (tutto intorno a te)
Ti gira male e (tutto intorno a te)
Non c’è nessuno che (tutto intorno a te)
Ti può proteggere (tutto intorno a te)
Ti può difendere (tutto intorno a te)
Ti sa comprendere (tutto intorno a te)
Non c’è nessuno che possa tranne me

No, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no!
Non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo no!

Non è pensabile
Non è un’ipotesi percorribile
Fare da solo non è plausibile
Ci sono troppe, troppe trappole
Devi conoscere troppe regole
Ti devi dare una vita stabile
Per evitare l’imprevedibile
Ci vuole pur qualcuno vigile
Perchè io no, no, non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no
non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no
non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo… no no
non ti lascio solo, non ti lascio solo, non ti lascio solo…
Sa sa prova 2, 3, sa prova prova sa sa prova, 2, 3, prova!

Tag: , , , ,
Di

Lascia un commento